Preparazione del paziente Nella maggior parte degli esami ecografici non è necessaria alcuna preparazione. In alcuni esami è necessario stare a digiuno da 6 ore o avere la vescica piena. Il personale del centro indicherà la preparazione, dove necessario, al momento della prenotazione dell’esame.

ECOGRAFIA

L’ecografia rappresenta l’esame di prima scelta nell’iter diagnostico di numerose patologie  medico-chirurgiche, così come nel controllo della gravidanza o nello studio preventivo delle anche nel neonato o nello studio preventivo degli aneurismi dell'aorta addominale.

È una metodica semplice, sicura, frequentemente ripetibile poiché utilizza ultrasuoni e quindi non ha effetti collaterali nocivi alla salute.

Esami ecografici

  • Tiroidea
  • Mammaria
    L’ecografia della mammella è una metodica innocua, complementare alla mammografia, che fa uso di ultrasuoni e che si può praticare anche in giovane età. Non necessita di particolari preparazioni: è indolore e si può ripetere più volte all’anno se necessario.
  • Addominale
  • Ginecologica
  • Muscolo - scheletrica
  • Pediatrica
  • Endocavitaria, vaginale e rettale
  • Vascolare, ossia dedicata allo studio dei grossi vasi, arteriosi e venosi, centrali e periferici.
    Viene eseguita mediante l’aggiunta di moduli doppler, pulsato e color (ECO-COLOR DOPPLER).
Joomla Templates - by Joomlage.com